bdswiss

BDSwiss è una truffa? Scopriamolo insieme!

Se fino ad ora ti sei sentito un po’ scettico nei confronti degli investimenti online, è molto probabile che tra le tue motivazioni vi sia l’aver sentito parlare di truffa, legata alle attività delle società di intermediazione. Sotto un certo punto di vista dobbiamo darti ragione, poiché sul web non è poi così raro imbattersi in alcune associazioni che non operano in totale conformità con le leggi vigenti in materia di investimenti. Avrai sentito parlare di persone che hanno perso tutto e di altre alle quali non è stato permesso di intascare le vincite. Da qualche anno, uno tra i brokers finanziari che stanno spopolando sul web, c’è BDSwiss: è una truffa?

Affidabilità di un broker finanziario: come valutarla

Giocare in Borsa, effettivamente, ha poco a che vedere con il gioco. Per molte persone, tra l’altro, il trading online è divenuto una vera e propria professione. Ciò significa che investire rappresenta una reale possibilità di guadagno, ma occorrono impegno, esperienza e soprattutto il broker giusto attraverso il quale operare sui mercati. Premesso questo, cerchiamo di capire se la società BDSwiss è una truffa oppure no. Non essendo un gioco, tutte le attività legate agli investimenti in Borsa sono assolutamente regolamentate e controllate dalle autorità competenti dei vari Stati internazionali. Per garantire la massima sorveglianza, sono nate moltissime istituzioni che si occupano di licenze e vigilanza nel settore finanziario. Ovviamente, tra queste, vi sono quelle più accreditate e quelle meno affidabili. Nel caso di BDSwiss, la garanzia legale delle operazioni svolte da questo broker, è data da due nomi in particolare: Cysec e CONSOB. Per chi non è nuovo del settore, queste due istituzioni sono sinonimo di sicurezza: ecco perché possiamo affermare che BDSwiss non è una truffa.

Licenze e regolamentazioni broker finanziari: chi sono Cysec e Consob?

La CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission) è l’autorità di vigilanza di Cipro e tra le più famose istituzioni che si occupano di intermediari finanziari in ambito europeo. Nel 2004, quando anche Cipro è entrata a far parte dell’Unione Europea, contestualmente è stata anche inserita nella direttiva MiFID. Ciò significa che è stato concesso a tutte le società registrate a Cipro di entrare a far parte dei mercati europei. La società è governata da diversi membri, tra i quali il Governatore della Banca Centrale di Cipro. La CySec, nei confronti di un broker finanziario, ha diverse responsabilità: supervisionare le attività dell’intermediario, rilasciare licenze e imporre sanzioni amministrative e penalità lì dove sia accertato il mancato rispetto delle leggi sui mercati finanziari. CONSOB è invece la Commissione nazionale per le società e la Borsa, autorità amministrativa indipendente e dotata di persona giuridica che si occupa della tutela degli investitori in relazione all’efficienza e alla trasparenza dei mercati. Il ruolo principale di CONSOB è quello di vigilare sulle attività degli intermediari, assicurandosi che essi operino in piena conformità con le leggi esistenti nell’ambito delle negoziazioni finanziarie. Per assicurare agli investitori la propria “presenza”, CONSOB si avvale del supporto di un apparato burocratico formato da ben 600 funzionari. Se BDSwiss è una truffa con il controllo di Cysec e Consob, molto probabilmente il trading online non esisterebbe…! Il nostro consiglio è solo uno: informati sempre e in modo dettagliato, prima di compiere qualsiasi passo sui i mercati finanziari.